10 anni di attività – Alessandra Pistillo Studio

10 anni di Empatia e Narrazione

“Sei stata coraggiosa”, mi dicono. “Ti sei messa in proprio in Italia, a 30 anni, sei pure donna (figuriamoci), eppure sono 10 anni che ce la stai facendo!” Sì, è così. Non senza fatica e duro lavoro, sia chiaro, ma è in effetti è così. Ci sono stati momenti in cui il diavoletto sabotatore alla mia sinistra mi suggeriva altre strade, ma poi arrivava sempre l’angioletto pragmatico alla mia destra che mi convinceva a continuare per questa via. E quindi mani in pasta, uno studio a Firenze a due passi dal Duomo e un profilo professionale che unisce la ricerca universitaria all’azione sul campo. Mi piace raccontarmi come un’ artigiana fiorentina della comunicazione, per il resto faccio il mio come ognuno fa il suo.

2024 – Le idee innovative che bollono in pentola

Avrei potuto ripercorrere qualche tappa della mia storia in questo articolo, ma alla fine credo sia molto più interessante guardare al presente e raccontarvi cosa ho preparato in questo 2023 ormai agli sgoccioli.

Inauguro una nuova area dedicata alla formazione aziendale. Si tratta di programmi speciali – innovativi, senz’altro – per migliorare la comunicazione in azienda. Tra questi, spicca il percorso “Transformational Mindset”. La formazione continua ad essere importantissima per lo sviluppo di una cultura d’impresa inclusiva, aperta al dialogo e volta a promuovere lo sviluppo di soft skill come l’empatia, vere e proprie competenze che sono indispensabili per la trasformazione delle organizzazioni.

Insieme al Brand Coaching, ovvero quel processo con cui, attraverso l’empatia e la narrazione, aiuto le organizzazioni a prendere più consapevolezza della propria identità di marca, sono il prodotto di una naturale evoluzione della mia vision degli ultimi 5 anni.

Sono la concretizzazione di tante idee, che lì per lì potevano sembrare bizzarre, ma che poi si sono rivelate lungimiranti. Innovare significa proprio questo: avere il coraggio di rompere gli schemi e il carattere per portare a terra il cambiamento.

Ringraziamenti

Se penso alle persone con le quali ho condiviso delle tappe importanti del mio percorso, mi vengono in mente loro: Eduardo Giordanelli e Susan George; Donatella Pinzauti, Nicola Pistillo, Jacopo Salvadori, Mattia Marasco, Tommaso Galli, Valentina Di Leo, Giulia Scarpaleggia, Lorenzo Bartolini, Samuele Calamassi, Elisabetta Giannelli, Silvia Nanni, Luca Aprea, Matteo Bellini, Matteo Marongiu, Arianna Giullori, Attilio Lo Po, Roberta Leoni, Gianni Sicchitiello, Andrea Lagaccia, Marina Seghetti, Leonardo Croatto, Giorgio Morozzi, Maria Rita Mancaniello, Paolo Orefice, Vittorio Gasparrini, Gabriele Ametrano, Enrico Guerri, Giulia Abbadessa, Luca Abbati, Claudia Sarri, Stefania Guidotto, Claudio Gasparri, Francesco Bozzi, Roberto Cappuccio, Luciano Ghinassi. E loro: Otto Scharmer, Martin Kazungu Banda, Arawana Ayashi, Leonardo Bagnoli, Massimo Mercati. Ovviamente ci sarebbero molti altri nomi, ma per ora mi fermo qui. A tutte le persone che hanno lasciato un segno in questi magnifici anni, 10 volte GRAZIE.

 

ALESSANDRA PISTILLO – CONSULENTE E FORMATRICE PER LA COMUNICAZIONE D’IMPRESA

CHI SONO

Consulente e formatrice per la comunicazione d’impresa, 15 anni di esperienza.

Come formatrice, collaboro con enti di formazione e organizzazioni, costruendo percorsi innovativi focalizzati su comunicazione, branding e soft skills.

Come consulente, sviluppo piani di comunicazione interna ed esterna con la collaborazione dei professionisti della rete Alessandra Pistillo Studio, a supporto dell’immagine dei brand, ma anche della valorizzazione del potenziale delle persone.

CONOSCIAMOCI

 

Mi hanno dato fiducia: