+39 327 73.51.415   |   alessandra.pistillo@gmail.com
+39 327 73.51.415   |   alessandra.pistillo@gmail.com

“Sì, a me stessa”: la campagna Giorgio Armani

La mia analisi della campagna per il profumo “Sì”, di Giorgio Armani 

Una passione fin da quando ero bambina: le pubblicità dei profumi. Mi ammaliano da sempre, con i loro “deliri sensoriali”; il tripudio dell’emozione e del racconto onirico. Sembrano tutte uguali, ma non lo sono: alcune sono più originali di altre e riescono a catturare particolarmente la mia attenzione. In questo breve articolo, una riflessione personale sulla campagna che ha come protagonista Cate Blanchett. Buona lettura!

“Sì”, Giorgio Armani 

 

Sì. Mi va bene di perdermi infinite volte

Mi va bene che la vita non sia un elettrocardiogramma piatto. Preferisco i picchi e gli strapiombi ad una calma costante e fasulla. Perché non c’è crescita senza interruzioni o rotture. Non c’è evoluzione se non si ribalta il tavolo. Ma soprattutto, perché ritrovare me stessa è sempre uno stupore: non è mica poi così male cambiare tutti i giorni e restare sempre la stessa.

Sì. Abbiamo il potere di creare ciò che vogliamo, in questa vita

In questa giornata che io amo moltissimo, voglio fare un augurio speciale a noi donne: impariamo a dire di sì a noi stesse. Cerchiamo di risolvere positivamente il conflitto tra l’accettazione per come si è e l’impegno per migliorarsi sempre più. Tra l’imparare ad amare i lati più scomodi della nostra personalità ed il lottare ogni giorno per evolvere.

Donne, non abbiate paura

Quando “cadete” e vi sembra che tutto vi crolli addosso… in quel preciso momento, provate a fare uno sforzo. Ricordatevi che per rialzarvi, a volte, basta solo un difficile, pazzesco, straordinario atto di volontà.

Basta dire di sì

“Ai sogni, alla libertà, alla vita, al silenzio; alla seduzione, all’emozione, alla follia! Sì, all’amore. Sì, a un nuovo inizio, alla serenità, alla forza. Sì  a voi due: sì, a voi stesse.”

Vedrete, ritrovarvi sarà fantastico. Tutto il resto, poi, verrà da sé.

Sono Alessandra Pistillo, esperta di comunicazione empatica e copywriter. Collaboro con professionisti del benessere organizzativo per supportare la consapevolezza e l’immagine delle imprese con progetti di comunicazione interna ed esterna.

La nostra formula: ascolto attivo + storytelling. La nostra cornice di lavoro, la Teoria U del Massachusetts Institute of Technology.

Il mio sogno per il futuro è lavorare, comunicare e vivere bene. Mettere l’empatia nelle mani delle persone e creare con loro narrazioni autentiche, al servizio del bene comune.

Qual è il tuo sogno?

DIMMI DI TE!