+39 327 73.51.415   |   alessandra.pistillo@gmail.com
+39 327 73.51.415   |   alessandra.pistillo@gmail.com

By

Alessandra Pistillo
Ma sì, ma sì: anche voi uomini lo siete. Su su, non facciamo i permalosetti o gli spocchiosetti. Lasciateci andare orgogliose di noi stesse, per una volta. Sì, noi. Perché siamo amiche, tra colleghe, sapete? Possiamo esserlo. È la nostra libertà dai vincoli che ce lo permette. Magari, se fossimo tutte chiuse forzatamente nello stesso...
Read More
Di solito funziona così. Basta un attimo, non me ne accorgo nemmeno, e pensando intensamente al cliente per cui scrivo, mi succede una specie di “magia”. Sì, proprio di magia, perché è un fenomeno astratto che si ripete e trasforma le cose, una pennellata rapida e indolore che mi trapassa il cervello fino ai polpastrelli...
Read More
And if you wish to learn to fly, you’ll need to dive deeper. YAEL  DECKELBAUM Dai sogni ai progetti Suona la ricreazione, le lezioni sono finite: arriva il 2018, e con lui la determinazione di arrivare nel futuro che voglio. Il tempo dei sogni a buon prezzo è stato spazzato via; i piedi radicati a terra,...
Read More
« Guerriera ardita, che succinta, e ristretta in fregio d’oro l’adusta mamma, ardente e furïosa tra mille e mille, ancor che donna e vergine, di qual sia cavalier non teme intoppo. » [Publio Virgilio Marone, Eneide] Cavalcavano stalloni e si tagliavano via il seno destro per tendere meglio l’arco. Per i soldati greci erano nemiche, forse...
Read More
Il mistero non ci sconfinfera. Ne siamo attratti ma ci spaventa, e allora lo rifuggiamo, snobbandolo. Prendiamo le storie sugli alieni: tra lucertoloni, nanetti o spilungoni, il nostro preferito resta “E.T telefono casa”, quello che tutto sommato voleva tornarsene nel pianeta suo. Lungi da noi ciò che è “altro”, alieno, enigmatico. Poi ci lamentiamo che...
Read More
Era un giorno d’estate quando Proserpina, figlia di Giove e della dea della Terra, fu rapita dal dio degli Inferi Plutone. L’ignara coglieva fiori e il macho la fece sua. Mamma Demetra voleva un genero meno tenebroso e chiese a babbo Giove di riportarle la piccolina, ma tra uomini si erano intesi e Demetra incrociò...
Read More
La questione è sul posizionamento Non è tanto il “cosa fai” che ti aiuta a trovare i clienti giusti per te, ma il “come lo fai”. Cosa è che ti differenzia davvero? Qual è la tua USP, quell’elemento per cui senti di poter dire: “se vuoi lavorare in questo modo, vieni pure da me”? Nel...
Read More
Qualcosa sta morendo, qualcos’altro vuole nascere Conflitti, povertà, cambiamenti climatici, terrorismo. Ma anche narcisismo digitale, violenze di genere, cyberbullismo. Il mondo è un casino e i leader mondiali soffiano sul fuoco. Divari sociali, economici e spirituali: sembra di stare sull’orlo di un precipizio, non è vero? Una sensazione percepita da tanti, a livello personale, relazionale, istituzionale e...
Read More
Le mie riflessioni su benessere aziendale e benessere personale Il benessere aziendale è il riflesso del benessere delle persone che lavorano per un’organizzazione. Il benessere personale è il prodotto di un processo di presa di coscienza, mescolato ad un atto di volontà: quello di lasciare ciò che non serve più, per acquisire la capacità di...
Read More
Caro imprenditore, autonomo, lavoratore e non, caro curioso che passi da qua, finalmente l’ho fatto: ho riorganizzato il blog. L’ho fatto perché in questi anni ho capito meglio chi sono, chi sei, di cosa hai bisogno e cosa posso offrirti. In questo blog ho sempre parlato di emozioni, della mia vita lavorativa, di comunicazione, o di tutte queste...
Read More
1 2 3 4 7

Sono Alessandra Pistillo, esperta di comunicazione empatica e copywriter. Collaboro con professionisti del benessere organizzativo per supportare la consapevolezza e l’immagine delle imprese con progetti di comunicazione interna ed esterna.

La nostra formula: ascolto attivo + storytelling. La nostra cornice di lavoro, la Teoria U del Massachusetts Institute of Technology.

Il mio sogno per il futuro è lavorare, comunicare e vivere bene. Mettere l’empatia nelle mani delle persone e creare con loro narrazioni autentiche, al servizio del bene comune.

Qual è il tuo sogno?

DIMMI DI TE!